Famiglia

Organizzare una festa in casa a costi ridotti

Ci sono alcuni eventi importanti come i compleanni o alcuni anniversari che meritano dei festeggiamenti particolari o tante volte si  decide di far festa per il semplice motivo di stare insieme a propri amici.

Non sempre però si dispone di una somma di denaro cospicua per fare una grande festa affidandosi ad esperti di organizzazione eventi Roma e quindi si ripiega su una festa in casa.

Quando si sceglie di organizzare una festa in casa e si vuole risparmiare bisogna seguire delle particolari direttive, che ci permetteranno di fare comunque una grande festa.

La prima cosa da fare quando si organizza una festa in casa è quella di cercare di essere il più creativi possibile allo scopo di rendere interessante una festa anche con un budget ridotto e la miglior cosa è quella di organizzare una festa a tema  facendo anche dei giochi.

Per risparmiare, con occhio anche all’ambiente, potete fare un giro per i mercatini e negozi dell’usato presenti in città e qui potete trovare del materiale come piatti, bicchieri, posate e tazzine di ottima qualità a prezzi ridottissimi e così farete bella figura non usando i soliti piatti di plastica, l’unica fatica sarà lavare tutto dopo, ma vi ritroverete materiale per le future feste.

La cosa fondamentale di ogni festa che si rispetti sono sicuramente il cibo e le bevande e in questo caso la cosa preferibile è quella di mettersi ai fornelli e preparare le varie pietanze, evitando di usare i soliti cibi pre cotti oppure seguendo la moda delle feste negli ultimi puntare sulla condivisione con tutti gli invitati che portano qualche piatto alla festa.

Quando pensate al cibo delle festa è molto importante che sia molto variegato, infatti è possibile che tra gli invitati siano presenti persone vegetariane e vegane e  bisogna sapere anche se c’ è qualcuno con qualche intolleranza, come può essere quella al glutine, in modo da preparare un menù alternativo.

Una parte fondamentale di una festa ben riuscita è sicuramente la musica e bisogna scegliere una playlist variegata per accontentare tutti gli ospiti, lasciandogli anche la possibilità di cambiare la musica, ma la cosa importante e che la musica sia di sottofondo in modo che gli ospiti possano parlare tra di loro.

L’ ultima cosa da tenere a conto e l’ambiente soprattutto se avete scelto una festa con uno specifico tema e molto importante che la casa di decorata bene e risulti accogliente verso gli ospiti.