Food and Beverage

Sofficini pomodoro e mozzarella: la ricetta per prepararli a casa in poco tempo

Sofficini pomodoro e mozzarella: la ricetta per prepararli a casa in poco tempo

I sofficini pomodoro e mozzarella sono la ricetta ideale per una cena veloce e sfiziosa: piccoli calzoni ripieni, che conquisteranno grandi e piccini con la loro bontà e la forma di sorriso. Per prepararli vi basterà realizzare un impasto con latte, burro e farina, da farcire poi con un ripieno di pomodoro e mozzarella filante. Una volta farciti dovrete passarli nell’uovo e nel pangrattato per poi cuocerli al forno o, se preferiti, fritti in padella. Vi basterà poi  accompagnare i sofficini con un contorno di insalata, patate o della verdura che preferite, per una cena o un secondo piatto sano e nutriente.

Come preparare i sofficini mozzarella e pomodoro.

Mettete il latte in un pentolino,(1) aggiungete il burro e il sale e portate a ebollizione. Spegnate il fuoco e aggiungete poco alla volta la farina setacciata, mescolando di continuo con un cucchiao di legno per evitare la formazione di grumi. Versate il composto su una spianatoia, fatelo intiepidire e impastate, facendo attenzione a non scottarvi, fino a formare una palla. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente (2) e fate riposare fino a quando non sarà completamente raffreddato. Ora stendetelo con l’aiuto di un mattarello: l’impasto dovrà avere uno spessore di circa 3 millimetri, e ricavatene dei cerchi con l’aiuto di un coppapasta.(3)

Passate ora al ripieno: mettete in ogni sofficino 1 cucchiaio di passata di pomodoro, un pizzico di sale e origano e qualche piccolo pezzo di mozzarella. Completata la farcitura dei vostri sofficini, richiudeteli e chiudete bene i bordi aiutandovi con i rebbi di una forchetta.(4) Passate i sofficini prima nelle uova sbattute e poi nel pangrattato. Sistemateli su una leccarda rivestita con carta forno e cuocere in forno già caldo a 180° per 20 minuti o fino a doratura. I vostri sofficini pomodoro e mozzarella sono pronti per essere portati in tavola.(3)

Consigli.

Se volete preparare i sofficini pomodoro e mozzarella fritti in padella scaldate abbondante olio di semi e friggete i sofficini pochi alla volta: basteranno 3-4 minuti per lato o fino a doratura.Se preparerete i sofficini pomodoro e mozzarella fritti, saranno ovviamente più calorici.

Utilizzate la mozzarella acquistata il giorno prima oppure scolatela bene, per eliminare tutta l’acqua in eccesso.

Una volta che avrete imparato a preparare i sofficini in casa, potrete realizzare il ripieno come più vi piace: prosciutto e mozzarella, formaggio e verdure, oppure aggiungere anche un po’ di besciamella , per rendere il ripieno ancora più morbido. Ricordate solo di aggiungere sempre l’ingrediente “filante”, che dovrà fondere durante la cottura, quindi mozzarella, fiordilatte, formaggio.

Come conservare i sofficini pomodoro e mozzarella.

I sofficini pomodoro e mozzarella vanno consumati subito. Potete però congelarli prima della cottura: metteteli su un vassoio e riponeteli in freezer. Dopo un’ora metteteli negli appositi sacchetti gelo, segnate sopra la data del congelamento e riponeteli di nuovo in freezer: potrete così conservarli fino a 3 mesi. Per la preparazione vi basterà cuocerli direttamente in forno o in padella.

Fonte: Sofficini pomodoro e mozzarella: la ricetta per prepararli a casa in poco tempo

Post Comment